Rassegna stampa su Giovanni Rissone


da La Repubblica del 07-06-2002

Trapianto di staminali per Coscioni, leader pr

Clicca per scaricare l'articolo originale (formato pdf) ROMA - Il presidente dei radicali Luca Coscioni si è sottoposto ad un trapianto di cellule staminali prelevate in precedenza dal suo stesso corpo, per cercare di curare la malattia di cui è affetto, la sclerosi laterale amiotrofica. L'intervento, annunciato ieri dallo stesso Coscioni, è stato effettuato il 20 maggio all'ospedale San Giovanni Bosco di Torino. Coscioni, che è rientrato in questi giorni a casa, ha voluto ringraziare tutti i medici che hanno reso possibile l'autotrapianto di cellule staminali mesenchimali inserite nel suo midollo spinale. Si tratta di un intervento sperimentale che potrebbe dare speranza a numerosi malati.

Torna all'elenco degli articoli