Rassegna stampa su Giovanni Rissone

da La Stampa Sera del 1989

Psichiatria "Ci accusano a vanvera"

Clicca per scaricare l'articolo originale (formato pdf) Ho letto l'articolo pubblicato sul suo giornale il 13 gennaio 1989 dal titolo: "Pezzana ancora contro Pirella - Nell'83 finanziati i suoi amici" relativo ai Progetti di Ricerca Finalizzata approvati dalla Giunta Regionale il 21 ed il 26 luglio 1984.
Mi sento obbligato, in quanto offeso nella mia onorabilità, a precisare quanto segue: 1) la mia Ussl formula tre Progetti di Ricerca Finalizzata: uno sulla ipertensione arteriosa per la prevenzione, uno sulla psichiatria ed uno sulla valutazione degli interventi per la salute degli anziani; 2) per i primi due fui nominato Responsabile in quanto Coordinatore Sanitario, per il terzo fu Responsabile la Coordinatrice Sociale;
3) la Giunta Regionale li approvò; ma solo due, quello sull'individuazione dei soggetti ipertesi e quello sugli anziani, poterono essere gestiti, mentre non fu possibile da parte dell'Ussl attuare quello sulla psichiatria: il finanziamento di 3 milioni non consentiva di fare nulla, la somma non è stata spesa;
4) il Progetto sull'ipertensione, come è noto, fu lo strumento, oltre che obiettivo di prevenzione, per cambiamenti metodologici, organizzativi e professionali per cui oggi i nostri medici hanno quel livello di professionalità e ruolo da tutti riconosciuto (esempio compiono gratis interventi extra convenzionali necessari ad evitare ricoveri, disservizi);
Quanto ho dichiarato è dovuto non solo al rispetto della verità, ma soprattutto al rispetto per coloro che da anni lottano avendo creduto nella Riforma Socio-Sanitaria e che rischiano di essere demotivati, oltre che dalla mancanza di strumenti e volontà politiche chiare, anche dalla situazione determinata da chi non ha fatto altrettanto in questi anni, e mescola nel torbido.
dott. Giovanni Rissone

L'articolo riferiva integralmente tre interrogazioni del consigliere regionale Angelo Pezzana. I dati si riferivano, secondo la Lista verde civica, ai finanziamenti per la psichiatria nell'83-84: le precisazioni vanno indirizzate a chi tale ricerca ha compiuto.

Torna all'elenco degli articoli